Marcello Frisone racconta la sentenza Nuova BB

Non sempre si riesce a dimostrare fino in fondo in un processo penale ciò che si prova umanamente a vivere certe vicende ma con la certezza del primato dello Stato di Diritto le esperienze (e sentenze) di pochi che hanno avuto il coraggio di denunciare possono essere la giusta leva per i molti che la forza ed il coraggio l’hanno perduto. Dalla penna di Marcello Frisone il “racconto” della sentenza Nuova B.B. srl contro Unicredit ed il “rispuntare” in un altro processo dell’ipotesi del reato di usura sulla vendita degli strumenti derivati. Io e Maurizio avremo per sempre un primato: il fatto di aver fatto “debuttare” in un equo procedimento penale l’ipotesi di cui all’art. 644 del c.p. (USURA) sul finanziamento delle perdite prodotte dai contratti derivati venduti in maniera “truffaldina” (truffa prescritta) !

Piera Levo

Leggi l’articolo “Ad Alessandria la ‘soglia’ non viene superata” de Il Sole 24 Ore
Leggi l’articolo “Rispunta l’ipotesi usura nei derivati” de Il Sole 24 Ore

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento